Agro. CSTP. Bus in forte ritardo, l’ira dei passeggeri

Si attendono i nuovi vertici del CSTP. Vertici tra l’altro al centro di una contesa tra i partiti che compongono la maggioranza provinciale guidata da Edmondo Cirielli. Mentre sui giornali si susseguono una ridda di nomi per la gestione di un’azienda, per altro molto chiacchierata, pendolari e gli studenti sono alle prese con enormi ritardi causate dalla scarsa organizzazione. Ritardi sul lavoro, lezioni saltate, treni persi , un vasto campionario di ritardi che in questi giorni hanno caratterizzato l’Azienda di Mobilità di Salerno e Provincia. Nessuno riesce a spiegarsi di tanta disorganizzazione, gli autisti sono avviliti e non sanno dare giuste spiegazioni agli utenti inferociti per il disservizio.

Conncetivia voucher 2,5

Corse saltate, bus affollati. Non ci sono comunicazioni ufficiali del disagio provocato, ne sul sito della CSTP che non riporta alcuna indicazione sull’incresciosa situazione. Il numero verde aziendale è muto.