Scafati. Gugliemo d’Aniello delegato alla sanità regionale

il fiume Sarno da isolde5.Un’ascesa che non passa indifferente nella Scafati della politica. Guglielmo d’Aniello, attivo assessore all’ambiente e alla polizia locale di Scafati sarà uno degli uomini fidati del presidente della provincia di Salerno Edmondo Cirielli. Ancora un uomo dell’esecutivo Aliberti nella cabina di regia del presidente Cirielli.

Dopo Mario Santocchio, avviato alla carica di presidente del CSTP, e Cristoforo Salvati nominato ammnistratore delegato di Agro Invest, anche un altro assessore di Scafati, Gugliemo d’Aniello ricoprirà un incarico di prestigio e di responsabilità. Per lui la delega, senza portafoglio, a consigliere politico della presidenza provinciale in materia di pianificazione regionale. In sintesi d’Aniello rappresenterà la provincia, ai tavoli ragionali di massima discussione in tema di sanità. (foto isolde5)