Scafati. Rafforzata la raccolta rifiuti frazione umido

L’igiene della città e la raccolta differenziata dei rifiuti sono priorità particolarmente sentite dall’Amministrazione comunale e dal sindaco Pasquale Aliberti in persona, il quale ieri in occasione dell’Assemblea dei soci si è soffermato sulla problematica dei rifiuti, assicurando, a fronte di maggiore impegno da parte di ACSE per un ulteriore miglioramento del servizio, un più serrato controllo da parte della Polizia Municipale, per sconfiggere quella frange di cittadini, per fortuna minoritaria, insensibile alle regole per il corretto conferimento delle frazioni di rifiuti differenziati nei giorni, orari e siti consentiti.

Conncetivia voucher 2,5

Il consiglio d’amministrazione di ACSE, in occasione del periodo estivo, ha varato recentemente una serie di misure per migliorare il servizio e quindi l’igiene della città. Oltre al quarto passaggio settimanale per la raccolta dell’umido, si è provveduto ad una sanificazione delle attrezzature per la raccolta dei rifiuti presenti sul territorio e dei siti ove vengono depositati i sacchetti contenenti i rifiuti e si è pensato ad un potenziamento dello spazzamento meccanizzato.

I vertici della società e tutto il personale impegnato nel ciclo dei rifiuti sono presenti costantemente per assolvere al meglio ai loro compiti ed assicurare alla città un servizio di qualità, chiedendo nel contempo ai cittadini di collaborare per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi sia in termini di riduzione dei rifiuti e di più alte percentuali di raccolta differenziata, nonché di maggiore decoro sia del centro che della periferia della città.