Sarno. Giunta azzerata, possibile approvazione del bilancio

Consiglio comunale della verità. Nelle prossime ore il consiglio comunale di Sarno potrebbe deliberare il bilancio di previsione, dopo la mancata approvazione, con relativa diffida, la scorsa settimana. I segnali che portano all’auspicata approvazione vengono proprio dal primo cittadino che ha aperto ai tredici consiglieri dissidenti, azzerando di fatto la giunta, ad eccezione del vice sindaco.

Conncetivia voucher 2,5

Un gesto voluto dai “dissidenti” del PDL / Principe d’Arechi che non si sentivano, secondo Franco Annunziata, esponente di spicco e consigliere provinciale, ‹‹sufficientemente rappresentati in un esecutivo composto da partiti minori››. Una presa di posizione contro il primo cittadino che sta facendo rischiare seriamente la fine anticipata della legislatura. Domani sarà il momento cruciale, o si approva il bilancio di previsione oppure si consegna l città ad un commissariamento che non sarà affatto breve.