Polstrada Salerno. Una donna al comando

Dal 1946, quando fu istituita, 15 uomini si sono succeduti al comando della polizia stradale di Salerno. Il 5 agosto scorso la svolta, al comando arriva una donna che occuperà per la prima volta l’ufficio della direzione generale in via Fuorni.

Conncetivia voucher 2,5

E’ Grazia Papa, dopo tre anni di vicariato alla polizia stradale di Napoli, sua città d’origine, ha preso il posto di Pio Russo, alla guida della sezione dal 2004. Papa sottolinea l’importanza del potenziamento di alcuni reparti, in particolare le tre sottosezioni autostradali di Sala Consilina, Eboli ed Angri, penalizzate dalla mancanza di personale, per le ovvie conseguenze dei tagli, alle risorse umane, apportati dalla Finanziaria che si sono ripercossi anche in questo settore.

Ogni unità distaccata cerca però di assicurare almeno una pattuglia per quadrante, costrette al super lavoro per l’entrata in vigore del nuovo e chiacchierato codice della strada. Nella hit delle infrazioni quella più commessa è certamente quella legata al superamento del limite di velocità. Solo a luglio i tutor autostradali hanno registrato ben 4137 infrazioni e gli autovelox sulle strade provinciali hanno registrato ben 983 trasgressori. Piede pesante in provincia.