Agro. Lotta ai parcheggiatori abusivi

E’ caccia ai parcheggiatori abusivi, che nell’agro vesuviano proprio non mancano, anzi proliferano ad ogni angolo di strada non contraddistinto dalle strisce blu o dalla custodia delle cooperative. Veri insinuatori nei grandi assembramenti di folla, pronti a gestire il business della sosta. Appena pochi giorni fa 134 Parcheggiatori abusivi sono stati multati dai Carabinieri. Il genio non manca a questi evasori spesso veri creativi dell’abuso.

Conncetivia voucher 2,5

Nel corso dei controlli per sopperire il fenomeno dei parcheggiatori abusivi da parte delle forze dell’ ordine e' stato identificato e denunciato un parcheggiatore, che utilizzava per le auto che prendeva in consegna un cartoncino per disabili abilmente contraffatto, intestato ad una donna morta nel 2003. dai controlli effettuati nella sola provincia napoletana risulta che 90 dei 134 parcheggiatori controllati sono pregiudicati, che, apparentemente con «le buone», accumulano esentasse, svariate decine di euro al giorno per il servizio per assottigliare di netto il reiterarsi del malaffare, garantire un servizio efficace al cittadino e, ovviamente, evitare un'ulteriore componente di evasione fiscale. Il ruolo del parcheggiatore abusivo è diventato un vero e proprio lavoro che non necessita di colloquio per l'assunzione. Un vero business che spesso è fuori controlli da parte della autorità competenti.
Jeanfranck Parlati