Gragnano. Nozze per il sindaco Patriarca

Corona il suo sogno d’amore. Il primo cittadino di Gragnano Annarita Patriarca va all’altare impalmata dal suo collega di partito Enrico Martinelli sindaco di San Cipriano d’Aversa. Una cerimonia nuziale che ha coinvolto tutta la comunità gragnanese che si è accalcata davanti alla chiesa del Corpus Domini per incoraggiare la giovane sindaco. Al fianco dei due promessi sposi un testimone di prestigio.

L’onorevole Nicola Casentino, ex sottosegretario all’economia ma riferimento del PDL in Campania. Una cerimonia sobria in sintonia con lo stile del sindaco. Dopo il sospirato si i novelli sposi hanno ricevuto i numerosi ospiti, tra i quali molti politici, allo Yacht Club di Marina di Stabia: una cerimonia di classe, ricca ma non marcatamente sfarzosa. (foto @lapresse)