Scafati. Cirielli indifferente alla “questione scafatese”

Si consuma l’ennesimo strappo nell’ Auditorium dell’istituzione “Scafati Solidale” durante il convegno “Le priorità della provincia nell’azione del nuovo governo regionale”. Il presidente della provincia Edmondo Cirelli non è tenero con un ritrovato Aliberti e con la consorte onorevole Monica Paolino.

Conncetivia voucher 2,5

Il tanto paventato feeling è graffiato dalle parole di Cirielli che alla presenza di Nicola Costentino, contestato anche da un gruppo di giovani, fa capire chiaramente al giovane primo cittadino Aliberti che sulla questione politica Scafatese la provincia non metterà naso. Cirielli ha quasi avvocato la crisi all’interno del PDL locale oramai alla resa dei conti, minata anche dalle polemiche sull’affare Geset.