Senza parole, come sempre…

Panem et circenses