Scafati. Tavolo sulla sicurezza

Riesplode la questione sicurezza a Scafati. Il recente episodio di aggressione che ha visto coinvolto il consigliere comunale del PDL Mariano Falcone, aggredito da un extracomunitario, nei giorni scorsi. Una miccia che ha fatto riaccendere i riflettori sulla delicata questione sicurezza cittadina. Ieri un vertice in comune tra il primo cittadino Aliberti, l’assessore alla sicurezza Gugliemo d’Aniello e le forze dell’ordine locali per decidere le contromosse, contro questa nuova e preoccupante dell’escalation micro criminale.

Conncetivia voucher 2,5

Verranno, innanzitutto, intensificati i controlli nel chiacchierato centralissimo rione Vetrai, spesso teatro di episodi di violenza, ma saranno proposti anche seri progetti di integrazione degli extracomunitari. Una proposta auspicata dall’assessore Cristoforo Salvati, molto sensibile sulla delicata questione, che vede coinvolta la cittadina scafatese, spesso soltanto territorio di transito per molti di questi immigrati, diretti verso altre ambite mete a nord della penisola e nei paesi della comunità europea, molto più all’avanguardia in tema di immigrazione.