S.Egidio del Monte Albino. Sindacati a confronto

La sede UGC – CISL di Sant’Egidio del Monte Albino ha ospitato lo scorso martedì 22 dicembre la riunione del Consiglio generale dell’Unione Coltivatori Generali. Il presidente Aniello Salzano ha voluto fortemente che i lavori di questo Consiglio generale si svolgessero presso la sede di Sant'Egidio, alla presenza del segretario generale CISL Campania Lina Lucci, del responsabile zonale Antonio Cordiano e del Sindaco Nunzio Carpentieri.

Conncetivia voucher 2,5

Presente all’incontro anche una folta delegazione di lavoratori del comparto e di componenti del Consiglio. L’ampia e approfondita discussione ha avuto come oggetto in particolare le problematiche relative allo sviluppo e all'occupazione in tutta la provincia di Salerno, con particolare riferimento al settore dell’agricoltura. Tra gli obiettivi dei dirigenti dell’UGC – CISL, a cominciare dal responsabile zonale Antonio Cordiano e dall’agrotecnico Andrea Contaldo, compare infatti proprio il rilancio del settore agricolo. A questo scopo, nelle scorse settimane, sono state promosse alcune iniziative per la vendita diretta dei prodotti agricoli.

Il “Mercatino del contadino”, che si è articolato in tre momenti nelle diverse frazioni del Comune di Sant’Egidio, ha riscosso un notevole successo e ha costituito un’ottima occasione di incontro tra domanda e offerta di prodotti agricoli a prezzi vantaggiosi, grazie al meccanismo del cosiddetto km 0.