Angri. Tenta il furto alla “Banca della Campania”

Ha tentato di introdursi nell’istituto di credito per consumare presumibilmente un furto. Ma gli è proprio andata male. Questa notte, i Carabinieri della locale stazione, impegnati in servizio di controllo del territorio, hanno sventato un possibile furto all’Agenzia della Banca della Campania, facendo scattare le manette ai polsi del 46enne A.P.

Conncetivia voucher 2,5

L’uomo nel maldestro tentativo di scassinare una vetrata, è stato colto, dopo che con un ombrello aveva accuratamente oscurato la sua identità alle telecamere dell’istituto bancario, intento a tagliare la guarnizione di una vetrata dell’agenzia. Durante la perquisizione è stato trovato in possesso anche di un passamontagna e vari attrezzi da scasso. Per lui sono scattate le manette per tentato furto.