Nocera Inferiore. Cordoglio per la morte di Cicchini

Dolore e cordoglio per la morte dell’avvocato nocerino Cesare Cicchini. Il professionista sessantenne, e' morto nel Palazzo di giustizia di Napoli, nell’aula 220, stroncato da un infato senza scampo. Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia, intorno alle 9.30 Cicchini si trovava nell'aula 220 in attesa dell'inizio di un processo.

Conncetivia voucher 2,5

All'improvviso i presenti lo hanno visto accasciarsi e hanno cercato di soccorrerlo. E' stato chiamato un medico, giunto dal vicino presidio sanitario, ma non ha potuto che constatarne la morte. Le udienze sono state brevemente sospese in segno di cordoglio. Molto stimato da colleghi e magistrati, lascia moglie e due figli. L’ultimo saluto a Cicchini questo pomeriggio nella chiesa di Santa Monica a Nocera Inferiore.