Nocera Inferiore. Gli alluvionati in marcia a Roma

Gli alluvionati dell’agro che lo scorso novembre hanno subito ingenti danni marceranno, domani, su Roma. Tutti ad urlare il proprio disappunto davanti al ministero dell’Economia e per chiedere l’erogazione dei fondi per la messa in sicurezza ed il risarcimento dei danni post alluvione. Nocera Inferiore e Superiore sono pronte a partire alla volta della capitale con alcuni bus con cento persone. C’è chi raggiungerà la Capitale in automobile.

Conncetivia voucher 2,5

Altri pulman sono in via di organizzazione ed in partenza anche da Angri, Scafati, San Marzano sul Sarno, Sarno, Capaccio, Amalfi, Polla, Sala Consilina e da altre zone dell’area sud. Gli autobus partiranno dai rispettivi comuni per poi ritrovarsi nel piazzale della stazione di servizio dell’Autostrada A1 San Nicola La Strada di Caserta alle 8:30 per poi proseguire verso la cpaitale. Il corteo si assemblerà e partirà alle ore 12:00 da Piazza dei Cinquecento, snodandosi per le vie capitoline fino a giungere davanti al ministero dell’Economia.