Angri. Ancora tentativi di furto notturni. E’ allarme

L’ineffabile banda degli occhiali tenta di mettere a segno l’ennesimo colpo ai danni di un accorsato centro ottico. L’insano gesto è stato sventato dal tempestivo allarme che è scattato appena i ladri hanno tentato di sfondare la vetrina espositiva anti sfondamento dell’esercizio.

La stessa attività che fu colpita dai ladri alcuni mesi fa. Stessa tecnica con scasso che da qualche anno contraddistingue i furti a con scasso ai danni degli esercizi commerciali dotati di vetrine anti sfondamento. Un fenomeno criminoso che sta preoccupando non poco esercenti e forze dell’ordine, costrette ad intensificare la loro attività perlustrativa, che mai come in queste ultime settimane registra una preoccupante escalation, con tentati e ripetuti furti notturni ai danni di agenzie bancarie e, appunto, attività commerciali già messe seriamente in crisi dalla congiuntura economica.