Nocera Inferiore. Dodicenne muore in ospedale

E’ morta in ospedale. Aveva appena dodici anni. La tragedia si è consumata sull’asse Nocera Inferiore – Napoli, dove la piccola è stata ricoverata in condizioni critiche al “Cotugno” per un sospetto caso di encefalite che gli era stato diagnosticato all’Ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Un male che è risultato letale. A nulla sarebbe servito l’immediato ricovero al più attrezzato nosocomio partenopeo disposto dai sanitari della struttura nocerina.

La piccola, che frequentava la seconda media alla SMS “Solimena”, è deceduta senza avere ripreso conoscenza. Nessun caso di meningite, hanno assicurato i sanitari del nosocomio nocerino, che tuttavia hanno attivato in modo immediato il protocollo di sicurezza di profilassi anche nell’istituto frequentato dalla piccola studentessa, mentre dalla struttura nosocomiale partenopea si attendono i risultati delle analisi del “liquor test”. Oggi i funerali della piccola nella centralissima chiesa di Santa Maria del Presepe, dove non mancano lacrime e commozione per una morte tanto acerba.