Scafati. Copmes. Lavori di riqualificazione rinviati

Il futuro della reindustrializzazione dell’ex area Copmes è rinviato a settembre. Infatti la STU Scafati Sviluppo guidata dall’Ad Filippo Sansone ha rinviato ogni decisione nella prima fase autunnale. I lavori di riqualificazione dell’area devono partire al più presto per potere accedere, in extremis, mutuo concesso dalla BNL. Un mutuo che è vincolato allo stato di avanzamento dei lavori.

Attività intensa per l’Ad Filippo Sansone alle prese anche con il collegio dei revisori che ha imposto alla società di partecipazione urbana un preciso crono programma e un relativo budget previsionale per ogni azione. Altra tegola la presenza della guardia di finanza alla STU per le verifiche degli atti di gara che hanno portato, come noto, qualche anno fa, l’affidamento della progettazione della struttura alla Giugiaro Architettura.