Scafati. 54enne perde la vita in Via Oberdan

31 agosto 2011

31 agosto 2011E’ stata travolta da un camion dopo essere stata investita da un auto. E’ morta cos’ la 54enne scafatese Anna Vitiello, mentre tornava da lavoro sul suo vecchio scooter. Il tragico impatto è avvenuto all’incrocio della centralissima via Oberdan. La dinamica ancora non è stata chiarita ma pare che la donna sia stata investita sulla carreggiata da un Opel Corsa, il conducente non sarebbe riuscito ad evitare lo scooter della donna colpendo il due ruote sul lato posteriore, che avrebbe fatto perdere l’equilibrio alla donna che una volta caduta sull’asfalto veniva investita in pieno da un grosso autotreno proveniente dalla vicina Strada Statale.

La donna è finita sotto la ruota anteriore del grosso mezzo, morendo quasi immediatamente. Sul posto sono subito arrivati il comandante dei caschi bianchi Alferdo d’Ambruoso i suoi uomini pochi minuti dopo anche l'unità mobile di pronto soccorso. Sarà l’autopsia disposta presso l’ospedale di Nocera Inferiore a chiarire nei dettagli la morte della 54enne che lascia il marito, infermiere e due figli.