Pagani. Petrelli chiede il rilancio del “Tortora”

Fabio Petrelli il sindaco facente funzione di Pagani fa un appello al commissario dell’ASL Salerno Maurizio Bortoletti sul futuro dell’ospedale di Pagani e dell’innovativa piastra che dovrebbe essere polo per il nuovo centro oncologico. Petrelli si è soffermato sull’importanza che la struttura sanitaria cittadina e sulla necessità effettiva di iniziare a lavorare per valorizzarla.

La struttura conta su ben quattro sale operatorie che potrebbero servire, secondo il facente funzione, a decongestionare il vicino ospedale di Nocera Inferiore ma, soprattutto, deve essere una struttura indispensabile per il rilancio della sanità nell’Agro Nocerino Sarnese attraverso l’attivazione di tutti i servizi collegati all’oncologia. Bortoletti non a caso sarà nella città liguorina per incontrare gli operatori sanitari, Petrelli ha anticipato la sua venuta stilandogli il memorandum.