Nocera Inferiore. Spacciava botti e banconote

I militari della locale Stazione Carabinieri, nell’ ambito dei mirati servizi volti alla prevenzione e repressione delle forme abusive di detenzione e vendita articoli pirotecnici ed esplodenti, hanno operato una perquisizione domiciliare confronti F.D.M., cl. 1987. I militari rinvenivano: 924 manufatti classificati IV e V categoria; 7 banconote false da 20 euro, occultate interno propria camera da letto, di cui una parte avente il noto seriale S90090030341, quest’ultimo risultato identico a quello riportato su altre 140 banconote stesso taglio, oggetto di un'altra importante azione di sequestro, che porto all’ arresto di D.N.A., di Nocera Inferiore. (immagine concettuale)