Pagani. Deteneva un vero arsenale in casa. In manette

Importante operazione dei Carabinieri della Tenenza di Pagani e delle Sezioni Operativa e Radiomobile del Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Inferiore . Un’operazione ritenuta determinante per l’individuazione di un pericolosissimo gruppo criminale, evidentemente radicato nell’agro nocerino -sarnese, dalla micidiale capacità di fuoco ed in grado di portare a termine spietati progetti delittuosi. L’irruzione all’interno di un appartamento e del pertinente garage, adibito a magazzino, di proprietà di S.P., cl. 1974, già noto alle forze di polizia, successivamente arrestato, ha consentito di rinvenire e sequestrare un ingente quantitativo di armi e munizioni e di tutto l’occorrente funzionale al compimento di imminente grave azione criminosa (dalle dotazioni, è ragionevole ipotizzare un’ imboscata ad un portavalori, anche alla luce dei noti fatti di cronaca di alcuni mesi or sono), così traendolo in arresto nella flagranza di reato per detenzione di armi clandestine, da guerra e munizionamento per armi comuni da sparo e da guerra.

Sono stati, infatti, scoperti: due fucili di provenienza clandestina, di cui uno a pompa SPAS cal. 12, caricato con n. 7 cartucce, e l’altro d’assalto di fabbricazione belga, calibro 5.56 NATO. Una pistola cromata marca P. Beretta cal. 9×21 con matr. rimossa, completa di serbatoio contenente 15 cartucce; vari serbatoi per fucile di assalto AK47 KALASHNIKOV di cui uno a tamburo sia per fucile d’assalto AK47 KALASHNIKOV che per mitragliatrice leggera produzione Est Europa, contenente 11 cartucce 7,62; un ingente quantitativo di munizionamento di svariati calibri, in corso di inventario (cal. 9×21; cal. 12; cal. 38 special; cal. 7.62; cal. 357 magnum; cal. 44 magnum; cal. 9×19, cal. 22; cal. 5,56; cal. 380; cal. 40; cal. 7,65 parabellum; cal. 32; cal. 6,35; cal. 9 luger; cal. 45); caschi da motociclista, guanti, passamontagna, maschera in lattice, tuta, cappellini e berretti, nonché protezioni balistiche, fondine e custodie per armi; componenti per ricetrasmittenti; bottiglia predisposta per essere utilizzata tipo molotov; una tanica per il trasporto di benzina ed estintore.