Giovani Anicav Salerno. Eletta presidente Diana Attianese

Nell’aula dei meeting della Stazione Sperimentale, si è tenuta la convention dei giovani industriali agro alimentari, riunita in assemblea per eleggere il suo nuovo riferimento presidenziale. La giovane trentenne nocerina Diana Attainese è stata eletta, per acclamazione, dai suoi colleghi, nuovo presidente dell’assemblea Gruppo Giovani Anicav, l’associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali della provincia di Salerno, che conta al suo interno ben 37 membri e un folto direttivo. Attianese succede dopo tre anni a Gennaro Lodato. Attainese vanta un curriculum interessante: specializzata in Management Industriale, dopo le prime esperienze come revisore legale all’interno di strutture legate al settore conserviero, è approdata all’azienda di famiglia: la “CB cotti s.r.l.”, dove oggi si occupa di marketing.

“Il mio obiettivo come nuovo Presidente del Gruppo Giovani dell’Anicav – afferma Attianese – sarà quello di valorizzare il settore a cui apparteniamo, creando sinergie e valutando le diverse opportunità provenienti dal mondo finanziario, commerciale e dal panorama economico mondiale. Non mi piace pensare che non ce la possiamo fare perché siamo in un periodo di crisi. Mi piace pensare, invece, di essere alla guida di una “squadra” che saprà vincere un campionato difficile, con grinta ed entusiasmo positivo. E’ essenziale – aggiunge – “fare rete” tra le imprese”.
Luciano Verdoliva