Scafati. Grandito riprende le sue deleghe

La querelle tra il primo cittadino Pasquale Aliberti e l’assessore Giacinto Grandito potrebbe presto risolversi con un “pesante” reintegro delle deleghe affidate all’ex vice sindaco. Un riavvicinamento avvenuta durante l’ultima assise cittadina lo scorso 16 marzo. Grandito è rientrato in giunta in sordina firmando al delibera numero 76 con il resto dell’esecutivo.

Oggetto dell’atti deliberativo il “Più Europa”. Un ritorno più che un rientro visto che le sue dimissioni erano state respinte proprio dal primo cittadino, quindi l’assessore Grandito non aveva mai realmente lasciato al sua carica, ripresa anche in previsione dell’approvazione del bilancio.