Angri. Statale 268 pronto il completamento del III tronco

Entra nella fase operativa il progetto di completamento della strada statale 268 del Vesuvio. La giunta regionale della Campania ha infatti approvato lo schema di protocollo d’intesa da sottoscrivere con l’Anas dove sono stati chiaramente indicati gli obiettivi da conseguire attraverso l’impiego dei 53 milioni e 414 mila euro disponibili soprattutto per il completamento dell’ultimo tratto. I lavori oggetto del protocollo, infatti, si concentrano in particolare sulla costruzione del terzo tronco dell’opera, compreso lo svincolo di Angri in provincia di Salerno.

Gli altri interventi principali riguardano i collegamenti di confluenza della strada statale 18 con l’autostrada A3 (Napoli/ Pompei/ Salerno), la realizzazione di due rampe dello svincolo che collega la statale 18 con la 268 del Vesuvio, la costruzione di due bretelle per mettere in rete le due arterie stradali campane. Il progetto inserito nel protocollo d’intesa prevede, inoltre, una serie interventi per la bonifica e il recupero igienico sanitario di alcuni territori interessati dai lavori. Il costo stimato dell’operazione è di 3 milioni e 400 mila euro. I compiti di controllo e verifica sui lavori saranno affidati a una apposita cabina di regia.