Angri. Il comune si vende la farmacia

Il Comune di Angri appronta l’avviso d’asta pubblica per la vendita della licenza di una delle due farmacie comunali, quella di viale Europa, l’altra è ubicata in Via dei Goti, gestite dal Consorzio Farmaceutico Intercomunale. La farmacia ubicata nel rione della popolosa zona della 167, serve un vasto bacino di abitanti ed è una delle più affollate della cittadina. Il prezzo iniziale, di messa in vendita, è di 2 milioni e 750 mila euro.

Dalla sua possibile vendita l’ente punta a incassare liquidità per le sue asfittiche casse e, soprattutto, per far quadrare i conti che non tornano. Secondo i calcoli fatti dai tecnici dell’ente, la farmacia inaugurata nel 2004, dopo la sottoscrizione di convenzione tra il C.F.I. e il Comune, è stata quindi messa in discussione a distanza di un decennio. non avrebbe reso in termini economici rendimenti tali da giustificarne la sopravvivenza. (Nella foto la Farmacia di Via dei Goti)