Sarno. Sequestrati 35 cuccioli detenuti illegalmente

Sono stati posti sotto sequestro 35 cuccioli di cane detenuti illegalmente da un negozio di animali, tenuti senza le necessarie autorizzazioni. L’operazione portata avanti dalla Polizia ha portato, quindi, al sequestro di cani di varie razze. Il sequestro è avvenuto nell’ambito di un’indagine su un traffico illegale di animali.

I volontari della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente hanno seguito per diverso tempo i convogli con i cuccioli dal confine italiano fino al punto di smistamento, in provincia di Caserta, da dove sono stati destinati al negozio di Sarno. C’è un precedente. Già nei qualche giorno fa un altro caso sempre sulla tutela animali riguardava portò al sequestro, da parte dei Carabinieri, di alcune specie protette ritrovate in allevamenti di volatili. (immagine concettuale dalla rete)