Angri. Selvino assessore alla comunicazione

Con un decreto sindacale, l’avvocato Daniele Selvino è stato nominato assessore comunale, con delega al Contenzioso, Polizia Locale, Traffico e viabilità, trasparenza e comunicazione. Selvino sostituirà il l’assessore Salvatore Giordano dimessosi, lo scorso mese di novembre. Una lunga militanza, quella di Selvino, al fianco del primo cittadino Mauri. Già nelle precedenti legislature il padre Giovanni, prima, e successivamente lo stesso Daniele hanno fatto parte della squadra di Mauri.

Una militanza seria e obiettiva, in alcuni tratti del percorso anche con qualche vena critica, ma sempre allineata nel rispetto dei patti e della coalizione oggi egemone in città. Daniele Selvino, 37 anni, è stato eletto consigliere comunale nelle file della lista Angri in Movimento, dovrà ora dimettersi dall’incarico e al suo posto, nell’assise consiliare, subentrerà Luigi Mascolo, già membro del CDA di Angri Eco Servizi e primo dei non eletti, anche quest’ultimo figlio di un ex assessore degli anni novata, Marco, che fu assessore all’ambiente nelle giunte Dc che in quegli anni si alternavano con una certa frequenza. Un compito delicato per l’assessore Selvino, che oltra ad esercitare la professione di avvocato e anche un giornalista pubblicista.