Castel San Giorgio. Cimitero. Il comune esternalizza

Il comune di Castel San Giorgio esternalizza il servizio tumulazione ed estumulazione al cimitero. La decisione è stata presa dalla giunta comunale che in considerazione di alcune motivazioni ha ritenuto necessario il provvedimento. In dell’aumento esponenziale dei decessi in città e del ridotto numero di personale addetto ai servizi di tumulazione.

Il comune conta un solo addetto ai servizi cimiteriali ed ha anche problemi fisici. La situazione che, in certi casi, rallenta addirittura il servizio e in molti casi, provoca anche l’interruzione delle stesse attività̀. A questo problema si somma anche il fermo giudiziario relativo all’inceneritore presente nella struttura che ha bloccato la corretta gestione dello smaltimento dei rifiuti cimiteriali derivanti proprio dalle attività̀ di esumazione ed estumulazione.

 Insufficineti anche le altre tre unità operative, impegnate nella pulizia e nella manutenzione legate alla struttura. Da qui la decisione dell’amministrazione comunale di individuare una ditta da incaricare, mediante convenzione, per esternalizzare il servizio di esumazione ed estumulazione.