Nocera Inferiore. Ubriaco, coplisce guardia giurata nel pronto soccorso

Dopo avere aggredito prima il personale del 118 che lo aveva soccorso nei pressi del casello autostradale di Nocera Inferiore e avere reagito all’arrivo di due pattuglie dei carabinieri , un 32enne in chiaro stato di alterazione alcoolica, è stato immobilizzato e portato nel vicino ospedale per le medicazioni. Tuttavia una volta all’interno del pronto soccorso dell’”Umberto I” di Nocera Inferiore l’uomo ha avuto ancora il tempo di prendere di mira la guardia giurata che era di turno ieri sera.

Prima di essere medicato, infatti, l’uomo ha dato ancora segni di agitazione e di escandescenza togliendosi una scarpa e colpendo in pieno fronte l’ignara guardia giurata, riportandogli ferite giudicate guaribili in pochi giorni. Una volta verificata l’identità del giovane i militari hanno scoperto che l’uomo era in misura cautelare domiciliare e quindi era evaso dall’obbligo di restrizione e in stato di alterazione ha impatto con il suo motorino, privo di assicurazione, naturalmente.