Sarno. Aggressione al pronto soccorso

Nuova aggressione al pronto soccorso “Martiri del Villa Malta”. Il grave episodio è avvenuto nel pomeriggio di Pasquetta. Due uomini, familiari di un paziente, si sarebbero scagliati contro un medico del pronto soccorso e almeno due operatori. I motivi dell’aggressione sarebbero legati alle solite questioni della precedenza nelle cure.

Una questione che ben presto sarebbe degenerata in lite e percosse. Alla luce del nuovo atto di violenza ai danni del personale del pronto soccorso, i sindacati chiedono a gran voce, ai dirigenti responsabili della struttura, che vengano adottate le opportune misure. Sarno è diventato punto critico da affrontare con urgenza.