Sarno. Da oggi sosta a pagamento

Parte oggi il piano parcheggi. Da questa mattina nella cittadina dei sarrastri entra in vigore la sosta a pagamento sulle strisce blu: costerà un euro l’ora. I grattini verranno distribuiti e venduti dai 15 ausiliari del traffico assunti dalla Multiservice Società Cooperativa di Palma Campania, che si è aggiudicata il bando garantendo al Comune 600mila euro l’anno. I giovani ausiliari, dopo una breve formazione, potranno elevare multe da trasmettere al comando dei vigili urbani, per la ratifica.

Per gli inadempienti e i furbetti della sosta 25 euro di multa per ticket scaduto e fino 41 euro per omessa esposizione del grattino. I posti auto a pagamento sono 599: il costo, con la privatizzazione del servizio, è passata da 70 centesimi ad un euro l’ora e gli abbonamenti sono arrivati a 300 e 400 euro. Le modifiche proposte in consiglio per abbassare i costi e avere più posti, anche in periferia, le proteste per rivedere il piano, sono praticamente cadute nel vuoto, inascoltate. Lente ha ritenuto necessario esternalizzare il servizio, dopo l’esperienza del flop del primo piano sosta del 2008, attuato dal Comune e durato tre mesi per carenza di personale.