Nocera Inferiore. Pony stacca dito a bambina

Un pony stacca l'indice a una bambina di cinque anni. Dramma martedì sera al parco giochi di via Domenico Rea, a Nocera Inferiore. La bimba era giunta tra aiuole e giostrine in compagnia dei genitori. La famigliola si stava godendo qualche ore di relax nel giorno dedicato ai lavoratori. Una passeggiata in centro, poi, la sosta al parco giochi.

La piccola ha subito notato il recinto che accoglieva il pony e alcune caprette, si è avvicinata per vedere da vicino gli animali. Quel cavalluccio dall'aspetto docile ha incuriosito la bimba che, secondo una prima ricostruzione, avrebbe tentato di accarezzarlo. Il pony però avrebbe azzannato il dito della piccola, recidendo la falange.

La piccola è stata immediatamente trasportato all'ospedale Umberto I, ma i medici del presidio nocerino dopo averle prestato i primi soccorsi per tamponare la grave ferita hanno deciso di disporre il trasferimento al Santobono di Napoli. La bambina è stata, quindi, ricoverata presso il reparto di chirurgia pediatrica per la ricostruzione del dito.