Roccapiemonte. Riapre la biblioteca a San Potito

Dopo dieci anni riapre la Biblioteca comunale di via Della Pace alla frazione San Potito di Roccapiemonte. Questa mattina, la cerimonia di riapertura resa possibile dall'iniziativa "Adotta un bene". Le associazioni Atèna e Rocca bene comune hanno adottato lo spazio, provvedendo alla pulizia sia degli spazi interni che esterni e hanno anche ri-catalogato i libri. Per colmare gli spazi vuoti fra gli scaffali saranno presto avviate alcune iniziative che spingano i cittadini a donare nuovi volumi.

Inoltre, si cercherà di dotare la struttura di strumentazione tecnica, al momento sono disponibili due PC sempre frutto di donazioni. La biblioteca in questa fase sarà aperta tre giorni a settimana: il sabato dalle 9 alle 11, il martedì dalle 16 alle 18 e il mercoledì dalle 9 alle 11. A settembre, alla riapertura delle scuole, saranno avviate iniziative per invitare gli studenti a frequentare la biblioteca. Inoltre, l'assessore Luisa Trezza annuncia che il Comune sta avviando le procedure per la registrazione della struttura nell'elenco regionale delle biblioteche, mossa che consentirà di beneficiare anche di finanziamenti ad hoc.