Angri. Calcio. Torna rampante il cavallino grigiorosso

Prende corpo il progetto presentato presso l’ufficio del sindaco Mauri dall’imprenditore Giuseppe Giugliano. Dopo essersi assicurato il titolo sportivo del Città di Agropoli, lo staff del presidente Giugliano sta lavorando per allestire una formazione degna del blasone grigiorosso. In mattinata, intanto, è stato registrato presso la Camera di Commercio di Napoli, ufficio registrazione marchi e brevetti a nome di Aniello Cerchia, il logo e la denominazione U.S. Angri 1927.

Il presidente Giugliano si è impegnato a portare ad Angri calciatori di nome per puntare decisamente alla vittoria finale. La sede del ritiro sarà Mugnano Del Cardinale. La nuova squadra si riunirà per la preparazione fisica, tecnica e tattica da 7 agosto al 7 settembre proprio per consentire la sistemazione dello stadio Novi e del relativo manto erboso. Venerdì pomeriggio presso la casa ex combattenti presentazione della società e illustrazione del programma per la nuova stagione sportiva.