Angri e Scafati. Il calcio del riscatto. Grandi Manovre

http://www.footballzz.com/img/estadios/686/55686_ori_stadio_pasquale_novi.jpgAngri piglia tutto, anche se in città qualcuno è ancora scettico sul futuro dei grigio rossi. Il neonato sodalizio del cavallino rampante nelle ultime ha messo a segno importanti colpi di mercato: in attesa di definire il nome del nuovo tecnico, una questione di ore, in lizza ci sono l’ex Gladiator, Gigi Squillante, e l’ex Savoia, Pasquale Vitter – il presidente Giuseppe Giugliano e il ds Checco Vitaglione, dopo aver fatto il botto con l’ingaggio del super bomber Sasà Montaperto, sono pronti a definire altre importanti operazioni: sono pronti ad accettare l’offerta dell’Angri alcuni reduci della promozione del Vico Equense, come il centrocampista Savino Martone e l’esterno Giacomo Polverino. Farà parte della nuova avventura anche un angrese doc come il fantasista Alfonso Ferraioli. Pronto a vestire la casacca grigio rossa anche l’esperto Matteo Apuzzo, la scorsa stagione al Sant’Antonio Abate. La squadra in via di definizione potrebbe avere la rosa quasi al completo per la partenza per il ritiro di Mugnano del Cardinale il prossimo 9 agosto.

Anche nella vicina Scafati si tenta di riportare il calcio nella categoria adatta al blasone calcistico che fu dei canarini. La Virtus oggi si ritrova al Comunale per dare il via al romitaggio estivo. Vaiano ha completato la rosa ingaggiando ufficialmente l’annunciato Enrico Marcucci e mettendo a segno diversi nuovi arrivi soprattutto per quanto concerne il pacchetto under. Cerca ancora un bomber di categoria, invece, la Scafatese di Enzo Cesarano. Con l’arrivo di Starita, il pacchetto degli under è praticamente completo, si cerca un portiere che con ogni probabilità sarà l’ex Nocerina Fantasia – e le attenzioni del direttore sportivo Cannella potranno essere concentrate sul reparto avanzato. Ciro De Cesare resta un ingaggio proibito, mentre è più fattibile la pista che porta gli ex Savoia Marco Incoronato, e Luca Lauro.