Sant’Egidio del Monte Albino. Anziana muore dopo la caduta in ospizio

Fu ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore lo scorso 4 settembre. La 79enne angrese G.S. presentava un ematoma allo zigomo. Dopo l’inutile ricovero la donna è deceduta l’altra mattina. Ora la magistratura indaga sul decesso, ospite in una struttura per anziani, di S. Egidio del Monte Albino da dove, mercoledì mattina , l'anzianaera stata trasportata in ambulanza al nosocomio nocerino.

Sul caso indagano i carabinieri della Tenenza di Pagani, guidati tenente Gianfranco Iannelli, che stanno svolgendo accertamenti sulla casa di riposo, gestita da una cooperativa sociale, dove la 79enne era ricoverata. Durante i controlli presso la casa anziani i militari dell’arma hanno ascoltato la versione dei responsabili per capire le cause che ha portato al successivo decesso della donna, identificando poi la responsabile della cooperativa e due infermieri in servizio, venerdì mattina nella casa anziani. Il sostituto procuratore di turno, Roberto Lenza, ha ritenuto di iscrivere nel registro degli indagati la responsabile struttura egidiese e due infermieri che accudivano l’anziana donna.