Sarnese. Calcio eccellenza. Ecco la momentanea vetta

Con tre reti la Polisportiva Sarnese di Pasquale Vitter si porta, momentaneamente vetta. Morale alto per gli uomini di Pasquale Vitter, che sbanca il campo dell’Eclanese (0-3 il finale) con una prestazione perfetta e vola in testa alla classifica del girone B di Eccellenza, approfittando del mezzo passo falso della Virtus Scafatese. I sarrastri, dopo aver sofferto nei primi minuti di gioco, hanno saputo colpire per ben tre volte i padroni di casa, rendendo vano ogni tentativo di rimonta. Con le reti: al 43’ di Ferrara e nella ripresa, al 3’ con Maggio che a volo fulmina il portiere avversario sfruttando al meglio un servizio di Ianniello e nel finale con la terza rete di Savarese (47’) si materializza l’impresa che fa sperare ad un possibile ritorno in serie D ad una sola stagione dal fallimento con Pappacena.

Passo falso della Virtus scafatese che dopo il doppio vantaggio già dopo 24’ di gioco si fa raggiungere da una bella reazione di un Sant’Agnello mai domo. Un pari che segna anche il sorpasso in vetta da parte della Polisportiva Sarnese. Le reti: Marcucci (4’) regala il vantaggio sfruttando al meglio un servizio di Ferrentino. Passano venti minuti, e Malafronte raddoppia (24’) con un’incornata imparabile pescato da Gaudieri. Poi la reazione del Sant’Agnello prima Rega (56’), pescato da Scippa in piena area di rigore e poi al termine di un lungo forcing durato l’intera ripresa Gargiulo di testa su cross di Macarone al quarto di recupero rimettono in sesto il risultato per gli ospiti, condannando ad un nuovo pari una Virtus Scafatese adesso attesa da una settimana complicata dove ci sarà prima la sfida di Coppa Italia