Calcio. Eccellenza. La Sarnese fa poker e diventa capolista

A Marigliano la Sarnese rimonta di Forza e dimostra carattere da capolista. Una rimonta che sembrava impossibile ma che al 48esimo del secondo tempo viene suggellata da un rigore su Romano atterrato in area dopo aver effettuato diverse serpentine agli avversari. Realizza la rete del 4 a 2 Ianniello che fulmina il portiere. Ora la Sarnese viaggia spedita in cima alla classifica. Nella seconda frazione di gioco bastano solo dieci minuti ai granata, tra il 20esimo e il 20 esimo per ribaltare un risultato saldamente nella mani dei locali che andavano al riposo sul 2 a 0 maturato nella prima frazione di gioco.

Dopo i grigiorossi dell’Angri anche la Vis Scafatese impatta fuori casa ad Ariano contro una squadra, quella ufitana, ben disposta sul terreno di gioco. Le maggiori occasioni sono venute proprio dai padroni di casa che a fine match non hanno potuto fare altro che recriminare sui due punti persi tra le mura amiche.
La Pro Scafatese si rifà avanti in classifica battendo l’Eclanese 2-1 tra le mura amiche. Doppio vantaggio nel 1° tempo con reti di Lauro e Teta su rigore. Nella seconda frazione di gioco Guadagnolo si fa parare un altro calcio di rigore e nel recupero gli ospiti accorciano. Il Sant’Antonio Abate non va oltre un pareggio ad occhiali contro il Sant’Agnello.

Agro24Spot