Salerno. Cstp. Bus fermi a Natale e Capodanno

La Cstp, l’azienda di mobilità salernitana fa il regalo di Natale agli utenti. Oggi e il 31 dicembre prossimo, infatti, garantirà soltanto il servizio urbano. Natale e Capodanno senza le principali linee di autobus, proprio mentre i sindacati si incontrano con il commissario Pasquino per discutere la cassa integrazione per il 2014.

Il 2 gennaio ci sarà un nuovo incontro tra le parti per discutere delle modalità degli ammortizzatori sociali. Sarebbero almeno una cinquantina gli esuberi per i tagli chilometrici nei contratti di servizio. Ma non si esclude che potrebbero aumentare di una decina gli esuberi del personale in relazione anche alla diminuzione dei chilometri nel contratto di servizio firmato con la Provincia di Salerno. 1milione 700mila chilometri in meno che hanno destato viva preoccupazione dei sindacalisti.