Scafati. Magrini fiume Sarno in Via Ripuaria. Incontro in Regione

Si è tenuto, questa mattina, presso la Regione Campania, l’incontro interlocutorio tra l’Arcadis, la Protezione civile, nella persona dell’ing. Italo Giulivo e i comuni di Scafati e Pompei, avente ad oggetto la messa in sicurezza degli argini nel tratto compreso tra via Bonifica e via Ripuaria.

“E’ stato un incontro interlocutorio – ha dichiarato l’assessore alla Manutenzione Raffaele Sicignano – nel corso del quale la Regione Campania si è resa disponibile ad intervenire, in tempi rapidi, sul tratto di strada, che si estende per 4 chilometri, compreso tra via Bonifica e via Ripuaria. E’ in atto uno studio, da parte della Regione, sulla possibilità di attivarsi con lavori mirati, volti a rafforzare gli argini e prevenire eventuali franamenti degli stessi, magari attraverso l’ausilio di palancole o strutture di metallo apposite. Ciò, anche alla luce degli eventi drammatici accaduti nei mesi scorsi".

e ancora "Nell’ottica di velocizzare tali interventi, abbiamo concordato, per la settimana prossima, un sopralluogo presso la strada in questione, che interessa i comuni di Scafati e Pompei, per verificare i tratti critici su cui operare e la tipologia di intervento. Il comune di Scafati, non molto tempo fa, era già intervenuto con piccoli accorgimenti riguardanti la segnaletica, ma il problema è ancora molto evidente. Grazie alla disponibilità della Regione e dei nostri referenti, finalmente, con grande celerità, potrà essere risolta una problematica fortemente sentita dagli automobilisti che ogni giorno attraversano la strada”.