Salerno. Primarie Fratelli d’Italia. Grande affermazione nell’agro

Una grande affermazione per l’attuale reggente di Palazzo Sant’Agostino, sede del Consiglio Provinciale, Antonio Iannone che nelle primarie indette lo scorso week end da “Fratelli d’Italia” è risultato essere il più votato della penisola con 16735 preferenze. Secondo le ultime stime sarebbero stati ben oltre 50.000 gli elettori che si sono espressi sulle consultazioni del partito di Giorgia Meloni. Grande affermazione tra i primi venti di molti esponenti dell’agro. Non sorprende l’ottima affermazione di Salvatore Arena, ex consigliere regionale che si attesta secondo assoluto con 8984 preferenze.

Ottima anche la performance di Nunzio Carpentieri, sindaco di Sant’Egidio del Monte Albino in quinta posizione con 5328 preferenze. Al sesto posto Morena con 4594 seguito, nei primi quaranta da: Pierro con 4176, Zara 4038, Gautiero 3526, Bellacosa 3436, Esposito G. 3098, De Vivo 2801, Torino 2760, Salzano2634, Romano2486, Miano2385, Viterale2303, Bonino2263, Alfano A.2209, Morriello2194, La Croce 2159, Zito 2027, Cuozzo2012, Schillaci1963, Di Martino1929, Stabile1909, Lazzerotti 1846, Ametrano1787, Siani1742, Martino1685, Bove1671, Rizzo M.1612, Cuomo1586, Corona1526, Attianese1493 e al 36esimo posto Zollo, attuale presidente della “Patto per L’Agro” con 1483 preferenze.