Sarno. Verso il voto. Mancusi licenzia Squillante e D’Angelo

Tensione a Sarno, dove la lunga crisi politica ha creato insanabili fratture nella scricchiolante maggioranza Mancusi: Di oggi la notizia che il primo cittadino ha revocato le deleghe a due assessori. Entrambi esponenti dell’Udc all’interno dell’esecutivo: il vice sindaco Francesco Squillante con delega alle attività produttive, e Antonio D’Angelo, assessore ai servizi cimiteriali e contenzioso.

Una decisione presa sicuramente all’indomani della presentazione ufficiale del candidato a sindaco dell’Udc e Forza Italia, Antonio Crescenzo in netto contrasto con la linea adottata da Fratelli d’Italia del quale movimento Mancusi fa parte. Squillante era in carica dal 2009, mentre D’Angelo era stato nominato lo scorso maggio. Un quadro politico inquietante per gli ultimi mesi di sindacato di Amilcare Mancusi.