Pagani. Schianto in autostrada. Perde la vita imprenditore edile

Era originario di Pagani Paolo Barbato, 59enne costruttore edile, che ha perso la vita sul tratto del raccordo autostradale Avellino – Salerno. L’uomo stava guidando la sua Alfa Romeo 156 quando, all’altezza di Serino, è stato colpito da un infarto fulminate. Dopo il malore la sua auto è finita dritta contro il guardrail. L’uomo, da una prima ricostruzione dei fatti, fatta dalla polstrada, pare abbia anche tentato di arretrare la marcia della vettura nella corsia di emergenza.

Sul posto subito i soccorsi sanitari del 118, le squadre Anas e la polizia stradale. Inutile ogni tentativo di soccorrere l’uomo, i medici del 118,coadiuvati dai vigili del fuoco, hanno estratto l’uomo dall’automobile ormai privo di vita. Trasportato nel vicino ospedale Landolfi di Solofra, dove è stata disposta l’autopsia. Barbato, di origini paganesi si era trasferito, alla fine degli anni settanta a fine degli anni ’70 a Montefredane, dove era sposato e padre di un ragazzo.