Nocera Inferiore, malmenato e rapinato dopo la riscossione della pensione

Malmenato e rapinato da due persone dopo aver prelevato la pensione. E’ accaduto nella mattinata di oggi a Nocera Inferiore. La vittima è un settantottenne nocerino, che è rimasto lievemente ferito. Secondo una prima ricostruzione, l’anziano dopo aver prelevato la pensione dall’ufficio postale centrale si stava incamminando verso casa, quando sarebbe stato avvicinato da due persone dai modi gentili, che dopo qualche scambio di battute, lo avrebbero accompagnato lungo la strada e una volta giunti in via Fava lo avrebbero invitato a salire nel loro appartamento.

Appena entrati nell’androne del palazzo, però, i due avrebbero aggredito il pensionato colpendolo al volto e gli avrebbero sottratto la somma appena prelevata, circa mille euro, dandosi alla fuga. Sull’episodio indagano i carabinieri che, poco dopo la rapina stavano casualmente transitando proprio in quella zona e che hanno soccorso l’anziano. Il settantottenne è stato trasportato all’ospedale “Umberto I” per i controlli del caso. Fortunatamente, il pensionato non avrebbe riportato gravi conseguenze.