Pagani, verso il voto, scoppia la polemica nel centro sinistra

Autorevoli esponenti regionali e provinciali del Pd inseriti tra gli ospiti di una kermesse elettorale promossa da un candidato al Consiglio comunale in una lista a sostegno di Antonio Donato. Immediata la smentita del segretario cittadino del Partito Democratico Emilio Toscano, che con una nota ha sgombrato il campo dalle polemiche, parlando di “cialtronate elettorali”.

A scatenare il putiferio Giuseppe Barone, candidato al Consiglio comunale nella lista “La città che vogliamo” schierata a sostegno di Antonio Donato. Nel manifesto che annunciava la sua presentazione, fissata per stasera alle 20.30 presso il ristorante “I giardini di Manù”, Barone aveva inserito tra i partecipanti: il consigliere regionale Donato Pica, Ginetto Bernabò consigliere comunale di Salerno e membro della segreteria provinciale del Pd e Gennaro Fiume del direttivo provinciale del Partito Democratico. E' apparso subito quanto meno singolare che alcuni esponenti di spicco del partito di Renzi, che sostiene la candidatura di Angelo Grillo, potessero figurare tra i protagonisti di un meeting promosso da un competitor del candidato sostenuto dal Pd. Inoltre, solo pochi giorni fa, Donato Pica era giunto in città per lanciare la candidatura di Marcello Toscano, in lizza nella lista del partito.

Per fare chiarezza ed evitare strumentalizzazioni, il segretario cittadino del Pd Emilio Toscano, nella serata di ieri ha seccamente smentito la notizia. “In riferimento alla divulgazione attraverso i media della manifestazione relativa alla presentazione della candidatura al consiglio comunale di Giuseppe Barone promossa da esponenti non appartenenti al Partito Democratico ed alla presenza, nell'occasione, di esponenti provinciali e regionali del Pd –scrive Toscano-, in accordo con la Segreteria Provinciale, comunichiamo che la notizia è priva di ogni fondamento. Trattasi, probabilmente, di cialtronate elettorali, che auspichiamo non si verifichino in futuro”. Stasera, dunque, nessun esponente del Pd dovrebbe sedere accanto al candidato Giuseppe Barone. Per testimoniare il pieno sostegno del Partito Democratico al candidato sindaco Angelo Grillo, intanto, sabato mattina approderà nella città di Sant’Alfonso il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. L’appuntamento è fissato per le ore 10.30 presso il “Gusto Cafè” (ex paedò) di via San Domenico. All’iniziativa parteciperanno Emilio Toscano, segretario del Pd di Pagani, Giusy Fiore membro dell'assemblea regionale del Pd e il candidato sindaco Angelo Grillo.
Tiziana Zurro