San Giuseppe Vesuviano impatto mortale sulla SS 268

É stato causato da un'inversione di marcia azzardata dal conducente di un furgone "Ford Transit", l'incidente stradale mortale avvenuto nel Vesuviano, sulla strada statale 286 (tra Ottaviano e San Giuseppe Vesuviano) nel quale una persona ha perso la vita e altre due sono rimaste ferite. Durante la manovra è sopraggiunta una Fiat Panda con due persone a bordo.

L'impatto è stato violento e inevitabile. Il conducente della Panda, Clemente De Micco, 59 anni, residente a Volla, è morto durante il trasporto nell'ospedale di Sarno. La persona che viaggiava con De Micco, un uomo di 38 anni residente a San Giuseppe Vesuviano, e il conducente del furgone, un 43enne di Boscoreale, sono rimasti feriti in modo grave ma non sono in pericolo di vita.