Angri. Parcheggio via Nuova Cotoniere, reintrodotta la sosta oraria

Restano le perplessità sula reintroduzione della tariffa oraria per l'area di sosta in via Nuova Cotoniere, nell’ex area MCM. Cinquanta centesimi per ogni ora di sosta nell’area di sosta, questo quanto deciso con delibera di giunta comunale 177/2014, che di fatto riaffida la gestione del parcheggio all'azienda speciale Angri Eco Servizi, già affidataria dei servizi comunali connessi alla gestione dei servizi delle aree di sosta a pagamento. La delibera demanda di stipulare un contratto di comodato d'uso per la concessione, a titolo gratuito, dell’area in via Nuove Cotoniere di proprietà dell’AR Industrie Alimentari srl. Un contratto di comodato della durata di un anno.

Una decisione che ha già visto la contrarietà degli esercenti della zona. Fino al prossimo 22 giugno la gestione della sosta è affidata alla Pro Loco, a tariffa libera, ovvero tutti gli automobilisti possono elargire un contributo spontaneo e non predefinito. L’accordo siglato con la Pro Loco fu la svolta di una situazione tra il proprietario dell’area e l’ente Comune. La situazione si sbloccò proprio grazie alla mediazione della Pro Loco, che per più di un anno si è occupata della gestione dell’area di sosta, con vantaggio per i cittadini e per i commercianti del centro urbano. Ora resta l’accordo e il parcheggio continuerà ad essere aperto, ma a condizioni diverse, dopo che la Pro Loco è stata messa da parte. Restano le perplessità degli esercenti e degli automobilisti sui motivi alla base della scelta di istituire una tariffa oraria fissa in presenza di un contratto di comodato a titolo gratuito.