Operazione antiprostituzione nel salernitano

Operazione antiprostituzione tra Salerno e Eboli. All'alba di oggi gli uomini della squadra mobile della Questura di Salerno hanno eseguito un' ordinanza cautelare a carico di sette persone tutte di nazionalità rumena. Cinque degli indagati sono finiti in carcere, per due donne è scattato il divieto di dimora.

Il gruppo controllava la prostituzione sulla litoranea tra Salerno ed Eboli. Molte ragazze avrebbero subito minacce e violenze.