Pagani. Schiarita per i lavoratori della Multiservice,

Multiservice, arriva la schiarita. Esito positivo per il vertice in Prefettura che stamani ha visto protagonisti il sindaco Salvatore Bottone, la curatela fallimentare e i sindacati. Alla luce delle proposte avanzate dall’amministrazione comunale, che ha manifestato con una delibera di giunta l’intenzione di dare vita a una nuova società in house o a un’azienda speciale, e che intende mettere a disposizione le somme per garantire i servizi manutenzione e pulizie, sarà autorizzato l’esercizio provvisorio. Inoltre, si avvierà l’iter per assicurare la cassa integrazione in deroga ai ventisei lavoratori.

La società, quindi, almeno per qualche mese dovrebbe continuare a gestire i due servizi sospesi da lunedì scorso. Un summit proficuo quello tenutosi a Salerno. Soddisfatto il primo cittadino che nella missiva indirizzata ieri alla curatela, per chiedere la proroga dell’esercizio provvisorio, aveva anche messo in luce la necessità di effettuare interventi di manutenzione nei plessi scolastici.