Sarno. L’amministrazione Canfora chiede il ripristino della caserma dei Vigili del Fuoco

L’Amministrazione Canfora chiede con forza l’attivazione del Distaccamento dei Vigili del Fuoco nel Centro Polifunzionale di via Ingegno. Per questo, il 28 luglio prossimo, il sottosegretario al Ministero dell’Interno, Gianpiero Bocci, verrà in visita a Sarno su invito dell’Amministrazione Comunale.

Con la riclassificazione e il riordino, il corpo potrebbe servirsi della sede definitiva nel Comune di Sarno, all’interno del Centro Regionale di Protezione Civile di via Ingegno, sorto su un’ area confiscata alla camorra, intitolato alla memoria Vigile del Fuoco Marco Mattiucci, “Medaglia d’oro al valor civile”, morto eroicamente in servizio il 21 maggio 1998 in seguito alle ferite riportate la sera del 5 maggio 1998, durante le operazioni di soccorso alla popolazione coinvolta nell’ evento franoso.